La cura della malattia oncologica in Pediatria. Oltre la guerra in Ucraina.

Fondazione Marchesini ACT ha sostenuto da subito questo progetto in quanto, oltre al dramma di una malattia oncologica pediatrica, si accompagna una situazione di enorme complessità.

La cura della malattia oncologica in Pediatria. Oltre la guerra in Ucraina è un progetto che ha come focus quello di accogliere giovani e bambini ucraini affetti da tumore in fuga dalla guerra. Lo scopo è quello di garantir loro il diritto a proseguire le terapie e accedere a tutte le cure di cui necessitano presso la SSD Oncoematologia – Prete, IRCCS Policlinico Sant’Orsola.

AGEOP ha finora accolto sei famiglie, arrivate a partire dal 13 marzo, di cui fanno parte tre bambini e tre adolescenti che necessitano di cure. Grazie al sostegno ricevuto, i pazienti hanno avuto modo di continuare il percorso di cura iniziato prima dello scoppio della guerra o hanno potuto sottoporsi a interventi chirurgici d’urgenza.

Abbiamo aperto le nostre Case ai bambini, agli adolescenti e alle loro famiglie ucraine per ridare loro una speranza di vita, oltre che risarcirli dell’ingiustizia profonda della malattia e della guerra”, ha affermato la Direttrice di AGEOP Francesca Testoni.

Fondazione Marchesini ACT ha sostenuto da subito questo progetto in quanto, oltre al dramma di una malattia oncologica pediatrica, si accompagna una situazione di enorme complessità: stiamo infatti parlando di persone che lasciano il proprio Paese all’improvviso, separandosi da familiari e congiunti, e senza aver con se i beni di prima necessità.

Altri progetti

Riempi il piatto vuoto – CEFA

Fondazione Marchesini ACT sostiene Riempi il piatto vuoto, un’iniziativa CEFA per supportare le mense locali e fronteggiare la crisi alimentare nel Corno d’Africa.

Vedi

Insegui la tua storia

Il festival “Insegui la tua storia” rappresenta uno degli eventi più longevi a livello regionale nel suo genere, nonché un’occasione di incontro e cultura per un pubblico trasversale di bambini, genitori, nonni: un’autentica esperienza di comunità.

Vedi
pane quotidiano

Pane Quotidiano

Sosteniamo l’Associazione Pane Quotidiano per contribuire alla messa in sicurezza della distribuzione di cibo alle persone più svantaggiate.

Vedi